Il potere terapeutico del rhum

Qualche week end fa Lo Zingaro, losco figuro amico della Fede, mi propinava un sermone sulle sconosciute possibilità della wodka. Tra i suoi cavalli di battaglia, nella acerrima lotta con il rhum, ce n’erano un paio che qui cito: la storta di wodka non fa venire l’alito a "cane bagnato" e il wodka-tonica scende giù che è un piacere. Mi vergongo di aver ascoltato un simile sproloquio senza senso. Tutti conoscono le proprietà terapeutiche del rhum e i suoi molteplici utilizzi nella medicina moderna. Sin dai tempi dei romani "Postille cubae laetitia manet" ( un sorsetto di cuba ti da felicità) è conosciuto il potere sociale del bronzeo super alcoolico. Senza scomodare famosi luminari, gli effetti di un consumo smodato di rhum sono tutti i week end sotto i nostri occhi. E non bisogna tralasciare l’importante fattore sociale del rhum, prodotto in paesi sottosviluppati da manodopera sottopagata e sfruttata da ambiziose multinazionali. Questo significa che sorseggiando un rhum ci si libera da quel noioso "politically correct" che pervade questa società di plastica. E aggiungendo della coca cola si raddoppia il risultato. La wodka è nata per riscaldare, il rhum per animare. A livello medico la preziosa alchimia dei due componenti ( coca e rhum) ha numerose testimonianze benefiche. Una delle ultime è la spontanea guarigione del ginocchio dell’Elegante, che al terzo cuba correva saltellando. Come testimonia la foto, sono tempi grigi anche per Cesare Ragazzi, perchè lo stempiatissimo Renato è rinato ( mi si consenta l’appropriato gioco…) con una splendida e fulgente chioma bionda dopo il quinto cuba. I miracolosi effetti si sono riscontrati anche nel giovane Sabino, divenuto estremamente simpatico solo grazie al cuba. I migliori preparatori atletici consigliano dosi massicce di cuba, ed è con questa certezza che mi preparo con costanza alla sfida surfistica con Egofix. Esorto quindi tutti a ritornare agli antichi costumi, lasciando questo letargico inverno nello scatolone del passato e sfoderando le migliori bevute per la primavera che sta arrivando. Sabato sera, durante una serata in maschera in cui Lo Ignorante ha vinto il premio come Migliore Travestito ( senza essere in maschera), è stato da tutti registrato il sensibile aumento della temperatura. Si sono riscontrati in alcuni di noi i primi calori riproduttivi primaverili, qualche coraggioso ha sfoderato magliette e maglioncini all’aperto, l’amore vagava nell’aria, e Sabino ( uccello, nel senso di cazzone, migratore) ha fatto ritorno al nido famigliare.  Alla simpatica adunata mancava solo Willy, la cui sensibilità ha sempre sofferto della bella stagione. Nell’attesa della primavera ritornate tutti ai sani costumi: consumate più rhum.

Per voi qui di seguito una preziosa rassegna di psicologia alcoolica: INTERPRETAZIONE DEL BLENDER: In primis il CUBA: coquetail per eccellenza a base di rhum, ritrova un largo bacino di utenti maschi, single, a caccia di emozioni. Diffidate dalle donne bevitrici di cuba, infatti il rhum associato alla cola è un forte inibitore sessuale. Per le donne: diffidate dai bevitori di cuba a base di rhum chiaro: hanno un pessimo palato, dichiarano apertamente la loro incapacità nello scegliere, e spesso lo fanno solo per poter dire: "mi dai un cuba con l’Havana".   Il MOJITO: portato alla ribalta da Hemingway, il mojito è la quintaessenza del fighetto, l’estrema espressione del "bevo, ma non troppo". Come tutti i coquetail pestati ( con zucchero di canna, limone e ghiaccio pilè) è un grande spreco. In un bicchiere ci sta pochissimo rhum. Offendete voi stessi nello scegliere un partner che beve del ghiaccio tritato condito. Le donne bevono mojito per tre ragioni essenziali: la menta copre il sapore del rhum, rendendo più facile la storta, è il coquetail più trendy per molte riviste femminili, e dire "mi fai un mojito" è una dichiarazione di apertura verso nuovi partner ( primo fra tutti il barista). Se siete a caccia, cercate donne con mojito, ma non iniziate il broccolo con la storia di Hemingway ( e nemmeno: "sai che sono stato a Cuba, e lì il mojito è tutta un’altra cosa"). Se il cuba è proletario, il mojito è borghese. Ma solo nel pensiero, perchè costano uguale. Diciamo che è più intelligente devastarsi a cuba. ( anche perchè la menta rende sterili). CAIPIRINHA: coquetail femminile estivo, solitamente associato a pericolose uscite "solo donne" in cui potrete vedere tornare la vostra partner con le scarpe in mano, che non è un buon segno. (ricordatevi di controllare se indossa ancora la biancheria intima. In caso contrario, passate alla terapia di gruppo con grandi bevute di chiupitos con amici intimi). CIUPITO: chiamato anche Il Colpo Di Grazia, si divide in due famiglie: il ciupito di squadra, e il ciupito mascherato. Il ciupito di squadra è quello bevuto da compagnie ormai alla fine della serata. Viene utilizzato come rito per escludere gli elementi più deboli, che collassano a pochi metri affogando nel loro vomito. Pratica molto diffusa tra compagnie di uomini, per decidere chi è il maschio con il fegato più precario. Il ciupito mascherato è un colpo da maestro, riservato ad una platea di intenditori. E’, infatti, il modo più scontato e banale con cui si tenta di stortare definitivamente una ragazza per possederla sessualmente. Attenzione però!, richiede una certa esperienza, per sapersi fermare quando la giovine ha raggiunto il limite, per evitare di ritrovarsi il giorno seguente all’autolavaggio a pulire gli interni della macchina, tappezzati di bolo alimentare. Il Ciupito è anche un ottimo modo per dare dei soldi al proprietario del locale dove ne cosumerete a vassoiate. Con 3/5/7 euro a bicchiere, il sagace affarista, vi sta facendo pagare la rata del mutuo. E’ vero, mi tocca dare ragione allo Zingaro, che tra i principali effetti collaterali di un forte uso di rhum rimane l’alito di cane bagnato. Rimedio più efficace è, prima di coricarsi per soffrire dei dolorosi incubi alcoolici, riversare un po di dentifricio direttamente sulla lingua. La mattina seguente il prezioso organo risulterà gradevolmente profumato, permettendovi di ordinare almeno il caffè al bar.

Post Scriptum per tutte le donne: domani otto marzo, otto e mezza faccio colazione, nove sono in ufficio ( è la solita battuta di tutti gli anni…)

Post Scriptum per la Chiara: e la Versione di Barney?

31 pensieri su “Il potere terapeutico del rhum

  1. MESSAGGIO X LA MIA IRO’:
    ti scrivo qua xche’ come al solito non funziona la pagina di fastweb.
    il colloquio e’ andato bene. lunedi’ inizio a lavorare in ufficio. sono stra contenta ma ho anche un po’ caga….il tipo con cui lavorero’ (Dan)parla come se avesse una patata in bocca (…e un dito nel culo). mi sa che mando a cagare tutti i lavoretti che mi ero trovata x sopravvivere…siiiiii!!!!! un lavoro normale, non ci posso credere!!!!!
    non so ancora quando torno….ieri stavo pensando che verso giugno potrei tornare in europa e andare direttamente a londra x altri 3 mesi. londra sarebbe + comoda, solo un’ora da milano…boh non lo so…era solo un’idea che era venuta in mente a me e al mio coinquilino ieri sera dopo 2 gin tonic e un’imitazione pessima di un chupito.magari a giugno torno in europa e mi fermo a milano. punto e basta..
    ti voglio stra bene

    lacimo

  2. MESSAGGIO PER LA SIMO:
    vedi di non dire cazzate, già avevi detto che tornavi ad aprile, e giugno non è aprile, poi te ne vai a londra???
    mavaffan****.
    ira (incazzatissima)

  3. approfitto di questo spazio per fare gli auguri a tutte le donzelle che si fermano a leggerci. presidente non ti preoccupare che non ti ho dimenticato, auguri anche a te per l’8 marzo, so che ci tieni a queste cose
    l’ignorante

  4. Stamattina ho ricevuto un sms in rima dall’ignorante….penso sia veramente impazzito…cmq fatemi sapere…

    Comunque da quando Lo Ignorante e El Presidente sono fidanzati tira una brutta aria per noi single…

    L’elegante.

  5. sendi bebi…sai che sdavo penzando?
    Che io e te dovremmo fare la causa a dolce&gabbana…loro ci hanno copiato il marchio D&G che chiaramente è di nostra invenzione ( Del Latte & Gatti )!
    Delefono subbito alla Ira,fisso un abbundamendo con gli avvocati e poi ti faccio sabere!!!

    PS ti amo!

  6. che circolo di troie….

    auguri a tutte!

    Stasera Cuba Connection a Le Trottoir ore 2230. Lasciate stare i messaggi dello Ignorante. Da quando ha 3 con gli sms gratis si spreca a scrivere cazzate.

    PS: Sendi bebi, ma qui tu mi ci stai fecendo i corni con Del Latte? Minkia se sabbato non me la a paghi… porco immondo che ci ho sotto i peli.

    PS2: consiglio caldamente la Versione di BArney. E’ uno di quei libri che sta nella mia classifica tra i primi 5. Fammi sapere cosa ne pensi.

    PS3: dedicato alla chat line tra IRO E CIMO. Ragazze, ci rendete partecipi di volta in volta di emozioni uniche ed irripetibili…. grazie davvero. Per creare un account di posta funzionante è sufficiente andare su http://www.iol.it e seguire la procedura da due minuti…. provateci.

    PS4: Vice Presidente candidati. Sei tu il futuro della famiglia Bradipa.

  7. Chi e’ il vicepresidente?

    ..volevo dire che ieri sera al Blue Note,ascoltando il grandissimo pianista Michael Camilo, ho scoperto che NEGROAMARO (VEDI BAND e tormentone “Tre minuti”) e’ un ottimo vino del Salento…contento della scoperta sono tornato a casa ubriaco marcio..

    L’elegante

  8. o come Dolce sta a Gabbana, Grillini a Siffredi, Fred a Wilma, Tom a Jerri, Pippo a Topolino, La Signora Franca a Ciampi, Totti a Ilary, L’Ignorante e l’Elegante. In tempi di pacs, Il Presidente e il Vice Presidente sono una importante testimonianza per tutti.

  9. Devo ricredermi: la mia vita è perfetta. Se paragonata alla sciatta esistenza di un uomo che si professa Elegante e scopre a trent’anni suonati l’esistenza del Negroamaro.

  10. Cazzo Franz, non mi ero mai accorto che tu fossi nato a città del capo!?
    ..e soprattutto non mi ero accorto che città del capo si trovasse in antigua e barbuda!!
    Grazzzzie…bebi

  11. qualcosa mi fa capire che il mio sms in rima baciata-incatenata-quasi incazzata non sia stato apprezzato in ordine da:
    -l’elegante (uno che si spacca un ginocchio anche quando si lava i denti)
    -ilTitolare (legge libri discutibili e sanno tutti che il suo volume preferito è n°13 di settembre 2002 de “Le Ore”)
    -el presidente (al mio amore bello come il sole non posso dire nulla, a parte lo strano utilizzo dell’imbuto)
    -ispettore monazzo (lo sta ancora leggendo perchè non l’ha capito)
    -l’ambasciatore (sta finendo di litigare con la fede e intanto sta ancora aspettando il cuba che ha ordinato stamattina con un cornetto alla marmellata, e quindi non legge mai niente prima a parte il sole 24ore, l’economist e vanity fair

    vedete un po’ voi!!!!
    vediamo un po’ chi c’è stasera
    l’ignorante

  12. Caro Franz,
    Avendo sempre bevuto Sassicaia, Blanc de Blanc e Petit Chablie non conoscevo il Negroamaro…

    Tu piuttosto conosci Michael Camilo?
    …anzi scusa conosci la musica?

    L’elegante

  13. PER FRANZ:
    Brutto cazzone,quando ti faccio delle domande vorrei essere cagato!
    Ti ho scritto sul post dei polli e del futuro!
    GrazieP.S. mi potresti dare la tua mail?

  14. perchè l’igno e el presidente possono scambiarsi messaggi d’amore e io e la cimo non possiamo comunicare sul bradipo?
    e poi ricorda che dopo il matrimonio il bradipo sarà anche mio, a proposito com’è che si fa per pubblicare un post?
    ah ah ah
    la signora

  15. noi possiamo perchè il nostro è un sentimento vero e sincero.
    fra ricordati di fare la separazione dei beni altrimenti qui la vedo grigia
    l’igno per gli amici (rante per tutti gli altri)

  16. MESSAGGIO ALLA IRA: BY WILLY
    Ciao volevo dirti due cose:
    1-potresti avvisare il tuo ragazzo che ho commentato i suoi due post!!
    2-non hai ancora capito perche` la cimo quando torna in europa vuol venire a Londra!!!!a giugno forse si loibera un letto in casa mia..coincidenza!scherzo anche perche` io tornero` molto prima!!

  17. Oddio Willy è tornato bisioso. Prometto di scrivere un post tutto per lui.

    Per L’Elegante: non posso dire di conoscere la tua musica. La differenza generazionale ci da miti e simboli differenti. Io, cresciuto cullato dagli anni novanta ho punti di riferimento diversi da chi è nato negli anni 60. Ma alla fine abbiamo un buon rapporto….

    Questo sito non è un albergo!

  18. MESSAGGIO PER WILLY:
    1-riferirò, ma credo che ti ignori volutamente… per non darti troppa importanza, sai com’è!?!
    2-se vedi la simo dalle tue parti rimandamela indietro!!!
    3- ho due cugine che vivono a londra, una delle due è in cinta per la seconda volta, sei stato tu?

    la signora

  19. …lunga vita al rum! tornerò a leggere questa pagina domenica mattina, quando mezza rintronata per l’ubriacatura di mojito della sera prima, mi maledirò per averne bevuti troppi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...