My name is Frenkie Minkia, from Sicily

La mia professoressa telefonica di inglese è cambiata. Non tutti possono permettersi il lusso di avere una professoressa telefonica di inglese. Non che io possa permettermelo, ma la Multinazionale ha deciso di migliorarmi, pertanto mi ha iscritto a un costoso corso il cui meccanismo è sorprendentemente semplice. A qualsiasi ora del giorno e della notte tu puoi farti telefonare dal tuo Teacher, per stare una mezz’oretta impegnato a fare improbabili discussioni in inglese su varie amenità, preferibilmente collegate con il tuo lavoro. Dato che l’amenità principale collegata al mio lavoro sono i viaggi, si finiva sempre con il parlare dei posti che avevo visto, e la mia Professoressa Telefonica si abbandonava nel flusso dei suoi ricordi, raccontandomi di quanto fosse bella Firenze rispetto a Minneapolis oppure Londra rispetto a Bari. E a me non dispiaceva, perché sentivo di fare del bene a questa persona sconosciuta dall’accento comico, che si sforzava di parlarmi scandendo le sillabe e sottolineando le esse.
Di contro, nella valutazione delle mie performance linguistiche (la pagellina da consegnare alla sospettosa Manager HR della Multinazionale), la mia Professoressa era davvero di manica larga.
Il mio reale livello di inglese è rimasto pressoché invariato, ma è da sempre che è così. Non sento la necessità di migliorare la mia conoscenza di una lingua in cui sono già in grado di esprimermi per recuperare delle sigarette, ottenere del rhum e ordinare da mangiare.
Con questo nuovo lavoro ho dovuto imparare alcune espressioni tipiche del servilismo, grazie alle quali riesco a esprimermi correttamente con i miei superiori. Ad esempio:
 
Italiano: “ vorrei un aumento”
Inglese: “ Sono molto orientato al raggiungimento dei miei target, e mi sento parte di una grande squadra. Eppure mi rendo conto di avere ancora molto da imparare dalle Menti Illuminate che guidano questa azienda”.
 
Italiano: “ A me sembra una minchiata.”
Inglese: “ Ottima Idea! Devo solo ristudiarla, ti ringrazio per il prezioso contributo”
 
Italiano: “ Personalmente ritengo che sei un coglione”
Inglese: “ Mi stupisce trovarmi così d’accordo con le tue posizioni”.
 
Piccole cose, insomma. Sfumature nell’ uso di una lingua in cui Tu e Voi si dice allo stesso modo.
 
Ma da ieri la mia Professoressa Telefonica è cambiata. Una intraprendente coreana, con uno stravagante accento cinese. E, stranamente, oggi ho ritrovato una valutazione più bassa rispetto al solito e, soprattutto, dei Compiti da fare per la prossima lezione.
Qualcuno dice che gli esami non finiscono mai, e mi trova perfettamente d’accordo; preciso però che io ho smesso di studiare in seconda elementare e non ho nessuna intenzione di ricominciare per preparare una ricerca sul sistema sanitario del New Mexico. Punto.
 
 
“Plonto?”
“Si?”
“Hai plepalato ricelca su nuovo mehico?”
“No”
“Questo influilà su plepalazione genelale”
“Lo so”
“Folse non falai calliela in Multinazionale che paga me glandi soldi”
Forse”
“Non sei pleoccupato?”
“Non direi”
“…”
“Posso chiederti una cosa?”
“Si dimmi. Vuoi fale domande su lingua?”
“Solo chiederti se da piccola sognavi veramente di chiamare in italia e parlare del sistema sanitario del nuovo messico…”
“Folse non ho compleso la domanda. Sai che devi mettere ausilialio prima di sogeto? Vuoi ripetele?”
“Non pensi che, visti da fuori, sembriamo davvero dei deficienti, io e te a centinaia di chilometri di distanza, impegnati a parlare di cose stupide mentre il mondo ci scorre di fianco?”
“…”
“…”
“Tempo finito. Voto queta lezione moto basso. Plossima lezione paliamo de sistema elettorale filippino. Ciao”
 
 

Un pensiero su “My name is Frenkie Minkia, from Sicily

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...