what if (regalare un libro a Natale)

Ho rischiato la vita per recuperare una scarpa, l’altra notte al concerto di Biffy Clyro. Ho capito ieri sera mentre due cubisti mi ballavano davanti ancheggiando in mezzo al Corso, che mi piacerebbe andarmene da questo posto. Ho osservato fumando un mini Montecristo, lo struscio isterico. Adoro farlo. Ho regalato un sorriso a una ragazza, semplicemente passandole lo zucchero, mentre il suo palestratissimo fidanzato era impegnato a scrivere sul cellulare. Mi sono perso nel freddo, sbagliando autobus. Ho fatto la lista delle cose che voglio fare entro la fine dell’anno, e ho capito di aver, nel 2013, cambiato famiglia. 

Ma bando alle ciance. Se volete regalare dei libri, eccovi un breve estratto di una possibile lista di livello. 

1) Zorro, M. Mazzantini. Me lo ha fatto venire in mente un’amica (una delle due che ho). E’ bello perchè è stato scritto per amore vero. Lei lo ha scritto perchè il suo uomo lo recitasse. 

2) La Famiglia Spellman, Lisa Lutz. Gran bella storia. Regalatelo a chi adora Little Miss Sunshine. 

3) La Leggenda di Bobby Z, Don Winslow. Anche se, Le Belve, I Re del Mondo, Il Potere del Cane restano capolavori. Regalatelo a chi adora CSI, Criminal Minds, e tutte quelle cazzo di serie Crime. Winslow è il maestro del crime. E si legge facile facile, quindi è adatto anche ai disadattati da Fox Crime. 

4) Mi Raccomando tutti vestiti bene, Sedaris. Regalatelo ai vostri amici omosessuali. E a chiunque adori i bei libri. Se poi i vostri amici omosessuali adorano i bei libri, beh, siete a posto. 

5) Storia di un Corpo, Pennac. Regalatelo a chi non sa amare il suo corpo. Alle vostre amiche bulimiche, anoressiche, depresse, sociopatiche. Insomma un po’ a tutti. 

6) Nemmeno immagini quanto ti voglio bene, Ames. Regalatelo a chi conosce Bukowsky, agli uomini senza mogli ma con un figlio. A chi si vuole divertire. 

7) Il Momento è Delicato, Ammaniti. Regalatelo a chi ha paura del buio e a chi non crede che in Italia si scrivano buoni racconti. E ai vostri amici cocainomani. 

8) Freakonomics, Superfreakonomics, Levitt. Regalatelo agli amici che vogliono leggere un saggio. Riceveranno sicuramente i libri di Rampini sulla socio sinistra cinese, e altre cose molto local. Questo è un must. Anche per quelli che amano la statistica. E per quelli che cercano argomenti di conversazione fighissimi. 

9) I Milionari. Non esiste solo Gomorra, e nemmeno solo Saviano. Per tutti gli amici che amano fare battaglie contro la camorra (solo su facebook che poi è pericoloso). 

10) Scheggia, Parodi. Insomma Roberto è un personaggio davvero notevole. Scrive bene, la storia regge, e viaggia in moto tantissimo. Regalatelo a quelli a cui avreste regalato un libro delle sorelle Parodi. Fa figo dire: “Beh, al posto delle sorelle Parodi, ti regalo un libro del fratello, quello biker”. Ne ha scritti tre. Valgono tutti e tre. 

 

Fuorilista, ma sempre belli da regalare: 

Ballando Nudi nel campo della Mente, Tutta un’altra musica, Otto milioni di biciclette, Lamento di Portnov, Correndo con le forbici in Mano, Vedi di non morire, L’amore dura tre anni, La fortuna non esiste, Dopo Di lei e Mia sorella è una foca monaca. (gli autori cercateveli…sono tutti capolavori, in ogni caso, ognuno nel suo genere)

Ah, ovviamente non c’è nemmeno un libro che è in classifica adesso, così non rischiate i doppioni… 

Non comprateli su IBS. Primo perchè IBS in inglese è acronimo della sindrome del colon irritabile. E secondo perchè le librerie hanno una storia stupenda, il più delle volte. 

La mia preferita è il Trovalibri, perchè trovo sempre quello che cerco. E’ un posto bello, con dietro al bancone (banchino a dire il vero) una grande famiglia. Che ne sa tanto di libri. 

PS: regalate un libro, è molto meglio di una cravatta (e costa meno). 

Life is short fritz, read it!

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...