Dispari

4 Dic

Al netto di più di dodici anni di esperienza, posso con tranquillità confermare che gli anni dispari sono degli anni di merda. 

E’ stato così per il 2001, per il 2005, per il 2009, per il 2011, per il 2013. 

Andando indietro, posso in ogni caso trovare reperti di emozioni che mi confermano che la cosa è abbastanza assodata. 

Nella classifica degli anni dispari, va detto, il 2001 e il 2009 sono stati davvero tra i migliori. Cioè tra i peggiori. 

Poi, com’è ovvio che sia, l’ultimo sembra sempre il peggiore. Questo perchè, poveri illusi, non avete ancora avuto modo di provare quello dopo. 

Insomma, per quanto riguarda gli anni dispari, non c’è limite al peggio. 

Poi, cose belle, negli anni dispari, ne succedono comunque. Prendi il 2011, quando è nato il Piccolo. O prendi il 2001, quando ho trovato duecento euro appoggiati su un cofano. 

Resta comunque che questi cazzo di anni dispari sono davvero una merda. 

Ora, per quanto riguarda il 2013, è abbastanza presto per fare bilanci. Tutto può succedere, in un anno dispari, fino all’ultimo. 

Come le altre volte, il 31 dicembre, verso mezzanotte, tirerò un respiro di sollievo e mi scolerò dello champagne agricolo. 

Pronto ad entrare in un anno pari. 

Niente, volevo dire solo questo. 

Che questa mattina sono uscito tardi. Troppo tardi. E che correvo verso l’aeroporto, come al solito. 

E che correvo dentro l’aeroporto, come al solito. 

E che pensavo due cose: puttana merda che freddo. (quanto sono inadeguati i completi da uomo in questo genere di situazioni).

E, puttana merda che anno. 

E, alla fine, pensavo che entrambe le cose sono abbastanza risolvibili.

Ci sarà una calzamaglia per proteggersi negli anni di merda. 

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: