Crisi d’ansia: gestire gli effetti collaterali

Pioveva a dirotto sulle vetrate della Sky Lounge, era ora di cena.  Da quando la democrazia dei voli ha azzerato l’aristocrazia delle Sky Lounge non mi piace più andarci. Però era mercoledì sera, novembre, pioveva, la hostess del gate temporeggiava per dirci che l’aereo aveva problemi tecnici, faceva un filo di freddo, era finito il Corriere in edicola e avevo perso il Financial Times su qualche panchina.

Insomma non mi restava che bere a scrocco del gran vino rosso.

Accadeva ieri. Quando sono evocativo e romantico, parlo al passato e tendo a costruire grandi eventi da insignificanti episodi. O forse, più che evocativo, ero semplicemente alticcio.

Il vino rosso mi serve, nell’immediato, per placare l’ansia. Per passare il tempo, per allentare la cravatta, per pensare meglio.

Mancava una donna. Era pieno di donne. Mancava una donna bellissima, geniale e maliziosa. L’ideale accompagnamento a del vino rosso e a della solitudine da aeroporto.

 

Tutto questo per dire che oggi sono in pieno hangover. Ma hangover è davvero freddo, chirurgico, brutto, come termine. E’ molto più dolce, evocativo, poetico resaca.

Resaca, come la risacca, è il modo di dire spagnolo per riassumere la mia situazione odierna. Del gran vino rosso che risale l’esofago, le patate all’aglio che scalano la trachea, lo stomaco chiuso, la vista annebbiata.

Resaca. Maree di vino rosso.

Ascolto i Lucero, metto Go Easy. Canzone evocativa. L’ultima che mi ricordo di aver ascoltato sull’aereo, prima di cadere in un sonno da vino rosso.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...