Volare tre metri sopra per un pelo

Call Center: "Alitalia Buongiorno, posso esserle utile?"

Scavato Manager: "Volevo sapere se è cofermato lo sciopero di oggi?"

Call Center: " Che squadra tiene?"

SM: "In che senso?"

CC: " No dico, che squadra tifa?"

SM: "Il Cagliari…"

CC:"Si, lo sciopero è confermato".

Nessuno fermerà le nostre milizie. Nessuno in verità le ha mai fermate da secoli, e tante volte è stato un peccato

Passante: " Duv te vet con lo saino in spala a piè?"

Alpino Lombardo: "In Russia a piedi! Vincere! Vincere! Vincere!"

P: "A me mi sembra una cagata"

AL:" Allarmi, Allarmi, un comunista delatore!"

P:" ste diset? mi sun radical!"

Carabiniere:" E’ lei il comunista delatore?"

P:"…."

AL:" Si, è lui! Allarmi, Vincere, Allarmi"

Carabiniere:" Allora lo mandiamo in Russia, al confino. In camion"

P:" Uè te pirla, se vuoi darmi lo zaino te lo porto io…"

I corpi scelti, tra cui le rinomate Brigate Scugnizze, del Comandante Apicella, I Predatori del Bandana, comandanti dal giovane tenente Biondi, I Conquistatori di Arcore, con in testa il Generale Fede e i temutissimi Arrangiatori di Palinsesti, in forza al quinto reggimento di Manager di Cologno Monzese, sono già partiti per i lidi greci, al seguito dei venticinque senatores sotto il comando del Generalissimo Carlo Lipidico Ancellotius. Rimango fastidiosamente appiedati i Corazzieri Di San Siro, I Lagunari dei Navigli e la Brigata dei Ue’ Te Pirla, che si accalcano nel prestigioso areoporto della Malpensa. Problema pratico, relativo a uno sciopero della compagnia di bandiera. Anche se nei numerosi giorni di sciopero è crollato il numero di MD80 andati a picco nel Tirreno e nessuno lamenta ritardi, i Manager di Alitalia sono in fermento per risolvere la spinosa questione.

Manager Alitalia: "Pronto?"

Silvio B.:" Ah, sono Silvio B."

MA: " Si e io Gesù Cristo. Chi è che scassa er cazzo che stamo in sciopero?"

SB:" Vede il cecchino fuori dalla sua finestra?"

MA (girandosi verso la finestra): " ….Si"

SB: " E’ Emilio Fede. Se gli dico di sparare, lo farà"

MA: "mortacci. Come posso aiutarla signor Presidente?"

SB:" Come ce li mando settemila tifosi a Atene?"

MA:"….."

SB:"ti rispondo io: con i vostri aerei!"

MA:"….."

SB:" sono bestie inferocite. Come li soddisfo?"

MA: " Con la Marina"

SB:" Ma cribbio, come si fa a pensare cose del genere! Mia figlia con settemila uomini. Ci vorranno dei mesi!"

MA."Intendevo per mare, presidente"

SB:" troppo lungo".

MA." che ce posso fa io?"

SB:" Emilio spara!"

Un rumore sordo, il vetro che si rompe, e la foto dei bambini sulla scrivania che va in frantumi

MA:" Mazza se sei storto…m’hai preso er piccolino."

Sicchè come per magia, la nostra Premiata Ditta per Il Trasporto Avionico ha richiamato numerosi controllori di volo e parecchie hostess. In tal modo verranno garantiti alcuni tra i principali collegamenti e il normale numero di furti nel deposito bagagli, ma solo nei principali areoporti. Ai controllori di volo richiamati sarà rimborsato il lettino e l’ombrellone e le hostess potranno usare gli spray al peperoncino per immobilizzare gli irrequieti tifosi in economy. Scelta perlatro pericolosa tenendo conto dell’elevatissimo numero di calabresi che si muoveranno da Milano, che potrebbero scambiare lo spray al peperoncino per un messaggio sessuale. Sarà permesso viaggiare a tutti i tifosi di comprovata fede milanista. Sul sito ufficiale verrà pubblicato il decalogo del Tifoso Perfetto, Accendino e Moschetto. Si vociferà che siano già pronti gli striscioni con scritto: "Silvio di nome, Salvatore di fatto!". In tumulto la cosca siciliana dei Riina, che partirà a bordo dei gommoni di ritorno in Macedonia per raggiungere Atene, per esporre lo striscione: "Salvatore ce n’è Uno, tutti gli altri son Nessuno". Per via dell’utilizzo dei gommoni si prevedono delle difficoltà nelle consegne di coca nel Nord Italia per la prossima settimana. Tutti i tossici possono rivolgersi al Numero Verde, oppure raggiungere il privee più vicino per avere informazioni.

E:" Si pronto?"

SB:" come fai a sbagliare sempre?"

E:" Scusa Capo…"

SB:"Sempre scusa. Poi alla fine ci faccio io le figure di merda".

E:" Sono umiliato. Vuoi che mi frusti con la foto di Luxuria?"

SB:" No. Ho di meglio per te"

E: " Aspetto le tue parole".

SB:" Fai un servizio su Prodi, e lo commenti tu"

E:" No! Preferirei rimanere senza una lira!"

SB:" Cosa peraltro già in essere".

E:"Preferirei andare ospite da Biagi"

SB:"…."

E:"Daccordo Padrone".

5 pensieri su “Volare tre metri sopra per un pelo

  1. E Atene è lontana! tanto non ci speravo più dopo che si sono rubati i bilgietti per lo stadio.
    Bella fantasia… fosse così semplice.
    Mi accontentero di rai1. Bastarde banche che si sono rubate i biglietti

  2. 1) essere figli di calabresi deve essere causa di orgoglio. Infatti un figlio di Calabresi ha anche scritto un libro (pessima).

    2) caro utente anonimo, grazie del tuo commento pieno di rabbia. Ma dove cazzo credi di essere? In un forum di tifosi. Brutta testa di cazzo, dei tuoi problemi logistici non ci tange, tantomeno del fatto che le banche non ti vendano il biglietto.

    PS: I tasti con le vocali accentate si trovano a destra, vicino alla P, L e ai 2 punti. Mentre su un qualsiasi dizionario puoi studiare la consecutio temporis per un corretto uso dei verbi ausiliari e non.

  3. madò, a franz, a te è mejo non farte arrabbià!!
    scherzo….sì sì, io e la mia lupara siamo orgogliosissimi!
    AH – curiosità: ho appena scoperto che Berlusconi in persona ha invitato il padrone dell’azienda in cui lavoro ad andare domani ad Atene…il mio capo ha declinato….a volte mi spavento….qs azienda ha le mani ovunque…..

  4. io ti appoggio in pieno per la sottile risposta…non tutti possono capire ed è meglio così…sto leggendo un libro te lo consiglio per migliorare ancora nella tua arte…”LA NOBILE ARTE DELL’INSULTO”…mi sa che posto recensione a giorni…fighissimo e sottile come te…

    e quanto mi fanno schifo quei due…come fai a scrivere i loro nomi?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...