50 io 50 tu

 

breve sunto: il Teo è tornato. Già girano leggende sulle sue performances. Checcuzzo ha ricominciato la psicosi da Gioia 69, con il beneplacito di tutta la cumpa. El Presidente si insidia nel mio fidanzamento con scuse banali e fuori luogo. Io torno fresco da Amsterdam, che fatta eccezzione per l’areoporto rimane una città del cazzo. Vespa ieri sera a Porta a Porta invita due famiglie e si chiede come possano sopravvivere. Risponde Rutelli: " con la forza di volontà tipica degli italiani". Quasi quasi voto Silvio. Non posso evitare di scrivere che Rena si è ripreso dal coma etilico post compleanno. Qui pioveva, mentre in olanda c’era il sole. Almeno una piccola vittoria. Nei viaggi albergo-fiera-ristorante-albergo ho pensato. La cosa accade ormai con frequenza sistematica. Tutto fa presagire grandi pensieri. Grandi pensieri – grandi passi – grandi cambiamenti. Piccole cose, insomma…

In loving memory of Mr. Rockopolitik, one of the most important writer of the century, died in misterious occasion during an exposition of the broadcast video market in amsterdam. Probably buried by a sales manager, because the police found him under thousand of catalogue of Kramer Electronics LTD

Un pensiero su “50 io 50 tu

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...