Usavamo vestire Hippy: ora non più

Volevo scrivere, con ritmo e un filo di sarcasmo, di due cose completamente diverse: il concerto degli U2, a cui abbiamo mandato El Presidente come rappresentanza ( che se no Bono mi ci rimane male), e una notiziuola di qualche giorno fa. Un suicidio, con tanto di dichiarazione di intenti via blog. Diario di una morte annunciata. Volevo, appunto. Poi mi sono scontrato con due fette di melone e una insalatona, e tutto è stato rimandato a un futuro imprecisato.  Cerco di riprendere qualcosa dalla mente, nel mentre di un cazzeggio forzato in attesa di una telefonata della Signora.  Esploro i siti della concorrenza, e vado su quello aziendale. Spulcio tra altri blog, navigo a casaccio nei siti delle case editrici. La rete così infinita non ha un cazzo da dirmi. O, probabilmente, io non ho un cazzo da cercare.  Mi sparo qualche sito di surf. Cerco notizie, storia. Qualche curiosità. Tipo: ogni anno 123.457 surfisti vengono punti da meduse. 123.450 volte è El Presidente. Oppure: ogni onda di 1,00 mt scarica sulla riva 34 Kg di forza motrice al secondo. Tra la riva e i 34 Kg è inopportuno infilare la faccia come spesso faccio io.  Non c’è nulla di interessante.  Allora mi accorgo di avere la notizia. Consulto velocemente Besenzonazzi, il Direttore Commerciale del Bradipo. A lui sembra opportuno cambiare le chiavi di ricerca, per dare maggiore visibilità all’evento.  Così, se sei capitato su questa pagina perchè hai digitato su Google <blow+job, comunità rasta di milanello, scudetto+inter, romanticismo, fisting, rave party, nonsolomoda>, non te ne avere a male ma sono scelte della Direzione.  La notizia è questa: questo fine settimana a Marina di Massa c’è il party di SURFERS.IT. Roba che se sei un surfista appena appena alla moda ci devi essere. Grandi campioni, belle magliette, grasse risate, un etto di figa, due o tre cuba, musica inascoltabile ma molto cool, la ricetta. E in questo calderone non poteva mancare la presenza attenta di tutti gli imprenditori bradipi. Ci saremo, con StArSfUcKeR e Verde Pistacchio. Magliette e collanine. Riformulo graficamente la cosa:

STARSFUCKER e VeRde PistAcChio al Beat Cafè di Marina di Massa per il Surfers Party. Info su www.surfers.itse ci sei ci stai

22..23..luglio..2005

5 pensieri su “Usavamo vestire Hippy: ora non più

  1. Buongiorno. Io sono capitato qui cercando puntate vecchie di nonsolomoda. Non so cosa centri. E non credo nemmeno sia legale. Mi sembra inopportuno utilizzare chiavi di ricerca senza un nesso. E far perdere tempo a chi lavora.
    A.G.

  2. Mentre scrivo probabilmente voi siete all’Autogrill della Cisa…bastardi vi invidio.
    …Certo che quei due nella foto sono dei veri pro.

    Egofix

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...