un tranquillo week end di ordinaria follia

Dal nostro inviato a Rozzano City:

L’occasione per il Gran Galà della Famiglia è la festa di laurea di Willy. Location: l’esclusivo esempio di edilizia post atomica Area 51.  Nel corso della serata vengono assegnati i Premi Ufficiali alla memoria di Krine. Il primo ad essere premiato è il festeggiato: a lui va il premio di San Matteo: come il santo, infatti fa rare apparizioni a eletti visionari. Premio Tom Tom Navigator a Cinzia, che per arrivare tocca tutti e quattro i punti cardinali delle tangenziali. Premio Informatore del Farmaco allo Zio Gabry, con il suo impeccabile completo casual. Con la motivazione: "sempre distinti e orgogliosi delle loro potenzialità"  vincono il Premio Sbirri In Borghese Ikea e Cap Nel Vent. Premio al miglior Doppio Senso alla Signora, che esclama "Dov’è la mia pasta?" e riceve trentaquattro proposte per l’acquisto di paste alternative.  Premio al Bancone Solitario a sopresa a Mona, con 2 gin ogni mezzora. Premio Per Lo Sport al Presidente e il Fido Fede, che bastonano la platea con la calma e la professionalità di due campioni. Premio Amici di Maria de Filippi a Mumbo, con la sua Danza dell’Emarginato.  A Sabino va il Premio Equilibrismo tra Sadismo e Masochismo, con pieni voti. Qui di seguito l’elenco dei premi Arci, direttamente conferiti dalla Gestione. Premio ArciGay alla Spagnola che si slingua la Signora. Premio ArciCazzi alla Vercellese: rappresentano la più grande concentrazione di peni in spostamento nel mondo. Rarissime le vagine, si muovon in gruppo coatto. Premio Arcibroccolo a Biagione: con la sua performance mette in discussione il Franz e rapisce gli occhi della Signora. Premio ArciTanga alla Simo, per il perizoma lepardato più piccolo del mondo. Premio Arcinculata ai gestori, che propongono il tesseramento Arci con un sovrapprezzo stile Berlusca. Premio Arcintura al mio amico sconsciuto che mi abbraccia ogni volta che mi vede.  Premio Arci Solarium al pallidissimo Amadini. Premio per il Buongusto (sulle orme di Fred) al bestione che mi ha ruttato sui capelli due litri di succhi gastrici. Alcuni premi verranno dati nel corso della prossima edizione del: "Domenica se non venite al Gioa mi incazzo (dite che entrate con me)".

Ronald R. Eggans

6 pensieri su “un tranquillo week end di ordinaria follia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...