Si è compiuto un dramma di proporzioni inedite, nel mio piccolo paragonabile solo ai grandi traumi della mia infanzia, come l’essere arrivato secondo in tutte le gare dalle elementari al liceo. Una tragedia di proporzioni epiche in una domenica qualsiasi di gennaio. Sono un uomo distrutto, finito, usurato dal tempo. Le mie giunture cederanno al peso della sofferenza. Mi accingo a riprendere possesso del blog dopo parecchio tempo, per scrivere le pagelle di una serata, routine tranquilla per ri-impossessarmi del mio spazio on line, ormai invaso da ignoranti consapevoli e petulanti presidenti, amichette che si messaggiano e segretarie che si ingraziano i loro titolari. Mi accorgo da subito che qualcosa non quadra, ma vita la mia relazione con l’informatica, rapporto in crisi fin dai tempi del mio primo pc, sorvolo e passo oltre. Ma Cazzo Della Merda In Culo a Una Cicciona Brufolosa, sono sparite le foto. C’è poco da stare calmi. Far sparire le immagini di questo blog è come togliere la palla dal gioco del calcio. Cerco di capire quale sia il problema, vado sul sito dove conservo tutte le immagini e la Redazione mi informa che "le tue immagini sono state archiviate per uno dei seguanti motivi: 1) è più di un mese che non mi connetto  2) non capisco e sorvolo 3) non capisco e ripasso al punto uno". In fondo alla pagina la Redazione ha però il tatto di avvisarmi che non è tutto perduto: le mie immagini sono conservate in un link che trovo sulla mia casella mail. Basterà digitare la password e riprendere possesso del maltolto sarà un gioco da ragazzi. Mi sorgono dei dubbi: 1) ignoro a quale mail si riferiscano 2) ignoro a quale password facciano riferimento 3) ignoro se tutto questo sia giusto o meno. Sorvolo sul punto tre, mi sembra secondario, e mi concentro sui primi due. Il dramma si trasforma in tragedia: localizzo la casella mail, ma non ricordo la password. Provo con le prime tre parole che mi vengono in mente e ci azzecco (tutto quello che è codici, pin, password, nella mia vita è composto da parole e numeri più semplici possibili). Ma il famoso link a cui approdo mi chiede una nuova password. Santo Dio, Benedetta la Voglia del Cazzo che Mi è Venuta quel Giorno di Merda in cui Ho avuto quella Cazzo di Idea…  Ora credo che tutto abbia un sapore diverso, più acido. Non riesco più a scrivere, a raccontare. Manca un pezzo fondamentale di questo sito: le foto. Come spiegare certe espressioni dell’Ambasciatore? o del Teo? sono morto. Brutto scherzo, come se spostassero i tasti della tastiera… sarebbe un dramma… sqccweo yb seqnnq ‘?ui aeuw qpals… wek ehi aòslo non cakeuq ci alks ehi ma cazzo, non ci provate… 

2 pensieri su “

  1. …il più bel regalo che potessi trovare in un triste lunedì mattina qualsiasi…
    Per le foto passate non so che fare,ma per quelle future…no problem!!!
    Grazie Franz…

    PS-IL DEBITO (almeno con me) E’ STATO CANCELLATO!!

  2. caro franz, io però volevo le pagelle. Prima di tutto perchè io ho dato il meglio di me: ho messo la canottiera più VACCA che avevo e mi sono anche un po’ ubriacata (e per me un po’ è già tantissimo) e poi perchè era la festa del mio compleanno…
    ecco…
    la signora.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...