sampei e saprei










 


 


 


 


 


 


 


 


 


Pensare che era solo una manciata di mesi fa, quando al posto dell’aperitivo


al posto delle corse e delle code, ci si sedeva a pescare.


Che poi non si fosse mai riusciti a pescare, poco conta.


Giovedì sera grande serata finale per il Presidente,


che celebra la nascita del suo primo erede con un cocktail


alla Trattoria ( sede del Consiglio). Presenti per l’eccezzionale


evento anche famose personalità estere tra cui l’Ignorante,


autoesiliatosi per la sua spessa ignoranza verso i lidi


di XXmiglia.


Aspettando giovedì, ma soprattutto aspettando i sabati di primavera


7 pensieri su “

  1. ecco che l’uomo Bottiglia, sorpassato il limite dell’autocomprensione si scaglia contro l’avvocato Taormina, pieno di se, che chiama le sue perfide segretarie a difesa del tesoro… commento inutile?

  2. Posso precisare che io invece qualche pesce l’ho preso…solo che mi facevano troppo pena e li ributtavo!!!….intanto fra ammazzava le api,richiamava conan che gli mangiava le esche, lottava con il filo della canna che si intorcigliava,si rompeva le unghie sugli scogli ed urlava a paola che non sapeva se mettere il sale sul filetto scelto per il cane!

  3. …il filo della canna che si intorcigliava???…chiedo aiuto all’Ignorante…ma si può dire così??
    La mia domanda ovviamente conferma nel bene e nel male anche la mia di ignoranza!

  4. Ciao Franz! Non credo ti ricorderai di me…sono l’amico dell’Ignorante, da lui per tutti ribattezzato “l’amico del mare” ( che a dire così uno mi si immagnina con le branchie e le squame…)! Bhè, anche se non c’entra un c***o con l’argomento volevo farti i complimenti per il blog! E’ divertente, originale e tu scrivi cose spesso intelligenti…Spero, quando ci rivedremo, di essere un po’ più brillante! Ciao a tutti…Andrea

  5. caro andrea,
    dalla tua lettera si deduce che sei un ragazzo giovane e simpatico, allegro e sereno,a mi stare in compagnia e ti piace molto la relazione con gli altri. Ci parli del tuo problema legato alle dimensioni del tuo organo riproduttivo. Dici che anche la tua ragazza ne risente, non dicendotelo a parole ma facendotelo capire con piccoli gesti come quello di andare a letto con l’Ignorante. Non ti preoccupare, persone così lasciano il tempo che trovano… tu sii forte. E non preoccuparti dell’Ignorante, le sue dimensioni non superano quelle di un avanottero. Ciao, grazie per avere scritto alla nostra redazione. Ti prego di rifarlo ogni volta che vuoi ( certo che mi ricordo di te: al concerto…)
    Tuo
    Silvio dell’Angolo delle Letterine

  6. uè uè cos’è sta cosa che il mio amico del mare si scrivo col mio amico di milano? 🙂 ci vuole calma e sangue fraddo eh!? E poi piccolo franz com’è che ironizzi su le mie parti intime? Lo sanno tutti che sono un asessuato, lì sono come la barbie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...